Modellismo navale bozzelli e stroppi

Bozzelli

Prima di passare alla costruzione dei bozzelli, penso sia utile parlare dei bozzelli, delle loro forme e dei loro stroppi, e dei materiali di costruzione. I bozzelli sono:semplici, doppi, e tripli, poi abbiamo i bozzelli a tacco, a cappello, a cappello doppio incrociato, a violino, a violino incrociato, le vergini semplici, le vergini doppie, le pastecche, e per finire i bozzelli in ferro. La cassa dei bozzelli era fatta in legno di olmo oppure in legno d’olivo senza difetti. Le casse dei bozzelli possono essere di un solo pezzo oppure composte,le pulegge erano di legno duro: i legni adoperati erano il legno santo (o legno ferro) o il sorbo o il bronzo per le pulegge di grosse dimensioni. Le casse fatte di un solo pezzo sono state in uso sino i primi dell’800, poi si è iniziato a costruirle composite, ed ancora oggi vengono costruite con gli stessi sistemi, a differenza delle pulegge che sono tutte in bronzo. Le parti di un bozzello sono la cassa, la puleggia e il perno. Cassa – È costituita di due maschette, ossia due parti laterali di forma ovale con le facce interne piane e parallele; e di due tacchi, ossia di due pezzi messi in alto e in basso per mantenere alla dovuta distanza le maschette: il tutto è collegato con quattro perni con le teste ribattute su rondelle di rame. Questo vale anche per il bozzello doppio e triplo.

Stroppi

Ora parliamo degli stroppi dei bozzelli, sino ai primi dell’800 gli stroppi erano in cavo di canapa, rigorosamente fasciati con altro cavo incatramato, poi si sono adottatigli stroppi in cavo di metallo per i grossi bozzelli, anche questi fasciati.Dal 1850 in poi oltre agli stroppi in canapa e in cavo metallico, si adottarono gli stroppi in metallo. Ultimamente si adoperano stroppi in metalli interni alla cassa. Gli stroppi in cavo di canapa possono essere semplici o doppi, all’estremità superiore hanno normalmente una redancia tonda, dove viene in ferito il bozzello con appositi attacchi. Dai primi anni dell’800 per inferire un bozzello normalmente si usavano delle maniglie o dei ganci doppi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *