Pennelli sintetici

I pennelli sintetici sono utilizzati per dipingere o a volte per scrivere  e in generale per stendere sostanze liquide o viscose su di una superficie.
Esistono in commercio diversi tipi di pennelli per acrilico di diversa forma delle setole, alcuni sono extra corti altri corti, medi e lunghi in base all’esigenza. Per le tecniche a olio e acrilico si consiglia l’utilizzo di pennelli in bue, martora, setola bianca e il pennello acquerello sintetico
mentre per le tecniche su ceramica si consiglia l’utilizzo di pennelli di martora infine per il restauro si consiglia l’utilizzo di pennelli in martora o setola bianca. Consigliamo i pennelli punta tonda fine per pitturare alcuni particolari nei modellini navali statici

Come ridare vita a un pennello rovinato o indurito

Fai bollire in un pentolino mezzo litro di acqua con un bicchiere di aceto, immergi il pennello e lascialo a bagno per una decina di minuti
infine sciacquate con acqua e sapone, asciuga e ungilo con qualche goccia di olio minerale.


Come conservare i pennelli sintetici

Se devi riporre il pennello per pause più lunghe di diverse ore oppure durante la notte, un modo semplice per mantenere il pennello è quello di avvolgere le setole in una pellicola di plastica per alimenti. La pellicola è economica, facile da usare e ti offre una buona tenuta.

I migliori pennelli sintetici presenti a catalogo

Noi di GMshipmodelling abbiamo a catalogo i pennelli sintetici, i migliori colori acrilici in tubetto e ad olio per il modellismo e per gli amanti della pittura artistica. Abbiamo maturato un'esperienza nel corso degli anni che ci permette di consigliarti il migliore prodotto presente sul mercato. Siamo in grado di spedire in tutta Italia velocemente tramite gli acquisti sul nostro sito online.
× Ciao, come posso aiutarti?