Attrezzi modellismo navale

Gli attrezzi modellismo navale sono indispensabili per portare a termine progetti semplici e più complessi. Questa affascinante attività artigianale, che richiede l’impiego di vari materiali, è finalizzata alla realizzazione di prototipi solitamente in scale. Il modellista artigiano, fino a poco tempo fa, rappresentava una figura professionale che provvedeva a realizzare stampi utili per la produzione in serie.

Oggi il modellismo navale è più che altro un hobby per creare delle imbarcazioni in miniatura. Tuttavia definire questa nobile pratica un semplice passatempo è assai riduttivo, visto che rappresenta una vera e propria forma d’arte, che implica l’uso di attrezzatura per modellismo apposita. Ecco tutto quello che devi sapere per intraprendere questa attività nel migliore dei modi.

Utensili modellismo

I mini utensili per modellismo ti servono per poter lavorare con materiali diversi, quali ad esempio plastica, cartone, carta, legno ferro e vetroresina. Nello specifico, grazie a questa attrezzatura dalle dimensioni compatte, sarà possibile interfacciarsi al modellismo statico oppure a quello dinamico. La differenza fra queste due discipline è molto semplice da comprendere. Nel primo caso il modellino rappresenta una riproduzione fedele dell’imbarcazione originale. Nella seconda ipotesi, invece, il prototipo oltre ad essere in scala, sarà dinamico, cioè pensato per poter essere movimentato tramite un radiocomando oppure un piccolo motore, sia elettrico sia a scoppio.

In ogni caso, nel momento in cui desideri abbracciare questo interessante hobby è molto importante usare attrezzi modellismo di qualità, ovvero pensati per facilitare numerose operazioni e ottenere in definitiva risultati impeccabili. La precisione nel modellismo è molto importante, perché diversamente il tuo progetto non sarà in scala e presenterà delle antiestetiche imperfezioni.

9.00 IVA inclusa
12.00 IVA inclusa

Attrezzi per modellismo statico: considerazioni generali

Molti principianti si domandano quali sono gli attrezzi assolutamente necessari per iniziare con il modellismo navale statico. Sul punto bisogna precisare che per cominciare a realizzare piccole imbarcazioni e portare a termine prototipi non molto elaborati possono andar bene pochi accessori e che non richiedono nemmeno un investimento eccessivo.

Per prima cosa è bene scegliere uno spazio in cui poter dedicare tempo a questa attività e dove poter riporre gli attrezzi senza che possano smarrirsi. L’ideale sarebbe creare un piccolo laboratorio domestico al quale potrai accedere per qualche ora alla settimana senza avere distrazioni. Occorre ricordare che il modellismo navale implica un certo impegno, massima concentrazione e anche pazienza.

La scelta dei migliori utensili per modellismo è determinante per chi si avvicina per la prima volta a questa pratica. Per cominciare il modellista in erba avrà bisogno di un cutter, di alcuni fogli di carta vetrata a grana grossa, media e fine, oltre che di una matita e un righello.

Per poter muovere i primi passi è anche molto utile leggere manuali sul modellismo navale, in cui apprendere le tecniche e scoprire preziosi trucchi per migliorare progressivamente la qualità del tuo lavoro. Insomma, quello a cui si mira nel modellismo navale è la perfezione, da raggiungere non solo con una certa abilità, ma soprattutto impiegando attrezzature per modellismo durevoli nel tempo e che garantiscono elevata precisione.

Bisogna segnalare che oggi in commercio si trovano tantissime scatole di montaggio che al loro interno racchiudono tutto il necessario per realizzare splendide imbarcazioni che hanno segnato la storia e conosciute in tutto il mondo. Esistono diverse tipologie di navi sulle quale potrai spaziare e sempre accompagnate dal manuale di istruzioni, da studiare in modo approfondito prima di iniziare il lavoro vero e proprio. Naturalmente quando costruisci il nuovo modello bisogna anche mettere in campo un po’ di fantasia, oltre che una certa passione. Solo in questa maniera sarà possibile raggiungere risultati soddisfacenti e divertirti.

10.00 IVA inclusa
5.00 IVA inclusa

Attrezzatura modellismo: quale scegliere?

Cutter, carta vetrata, matita e righello non bastano per ultimare un progetto. Gli attrezzi per modellismo statico sono diversi e si rivelano fondamentali per svolgere operazioni anche molto delicate. Vediamo, nello specifico, cosa non potrà mancare nella tua cassetta degli attrezzi.

Colla

Fra gli strumenti per modellismo indispensabili c’è sicuramente la colla. Oltre a quelle viniliche assicurati di avere anche delle super colle, conosciute anche come cianoacriliche, che sono a essiccazione rapida e ti permettono di unire in maniera stabile e duratura vari materiali. Durante l’uso, tuttavia, devi prestare massima attenzione in quanto i fumi sprigionati sono nocivi per gli occhi e le vie respiratorie. Le colle viniliche, invece, sono più leggere e ti permettono di unire carta, sabbia, erba e altri piccoli dettagli. Potrebbe anche tornarti molto utile la colla a caldo da applicare con l’apposita pistola, specialmente per appiccicare elementi di più ampie dimensioni, come tessuti o plastica. Se sei un neofita scegli una colla bianca che non lascia residui e facile da carteggiare.

Piantachiodi

All’interno della tua cassetta che contiene attrezzi per modellismo sarà necessario anche un puntachiodi, utensile pensato per fissare anche i chiodini sottili e molto piccoli. In genere presenta una doppia testa per un utilizzo ancora più versatile.

Martello per modellismo

Questo genere di martello serve non soltanto per piantare i chiodi, ma anche per lavorare materiali fragili, modellare i metalli e inserire gli elementi delicati come i perni. Il martello per modellismo navale ha una dimensione più piccola rispetto a quello tradizionale, e un’impugnatura ergonomica e antiscivolo per assicurare una presa sicura. I modelli più sofisticati sono venduti assieme ai set di testine intercambiabili per consentirti un utilizzo diversificato.

Incudine con base

Quando scegli gli attrezzi per modellismo navale assicurati anche di aggiungere l’incudine, meglio se provvista di base, che ti servirà quando arriverà il momento di lavorare i particolari più minuti. Questo strumento è anche indispensabile per eseguire incisioni e piegamenti dei metalli.

Mollette per fasciame

Se cerchi un sistema per applicare il fasciame esterno sul tuo modellino di barca dovrai anche procurarti delle mollettine apposite, realizzate in metallo e che ti aiutano a posizionare al meglio le singole tavole per un risultato molto preciso e accurato.

Archetto da traforo

Si tratta di una particolare sega che serve a realizzare tagli complessi e curve molto strette. Consigliato specialmente per lavorare il legno come il compensato, questo utensile ti consente anche si realizzare intarsi molto dettagliati ed è disponibile in differenti misure.

12.0013.00 IVA inclusa

Pinzette

Utili per lavori di precisione, le pinzette per modellismo navale sono in genere vendute in confezioni assortite, all’interno delle quali trovi varianti con punta dritta, curva e piatta. Esistono anche pinzette con manico antiscivolo che possono essere utilizzate per applicazioni che richiedono particolare delicatezza.

Piega listelli

Alla base di ogni progetto navale ci sono i listelli, in genere realizzati in legno e che possono avere livelli di flessibilità differenti. Questi listelli devono essere curvati in maniera opportuna e a tal proposito molti utilizzano sistemi fai da te, come acqua, candele o barattoli, ma che non sempre offrono i risultati sperati. Meglio, quindi, arricchire la tua attrezzatura per modellismo con un piega listelli. Esistono quelli manuali, simili alle tronchesine, che realizzano precise incisioni sul legno, oppure i modelli meccanici, composti da tre cilindri che ruotando curvano i listelli. In commercio puoi anche trovare piega listelli elettrici, che integrano un cilindro di ferro e una resistenza. Quando l’attrezzo viene collegato alla corrente e raggiunge la giusta temperatura, permette di piegare il legno mediante l’utilizzo di guide.

Raspe e limette

L’assortimento degli utensili per modellismo comprende anche le raspe e le limette, di varie dimensioni, forma e grana. Si tratta di attrezzi che ti aiutano a modellare con precisione le sagome, in quanto ti consentono di eliminare le parti in legno eccedenti, levigare le cinghie e le ordinate, in modo da semplificare il montaggio del fasciame.

Taglierina

Un vero modellista non potrà rinunciare a una buona taglierina, meglio se provvista di lame di ricambio e che riesce a tagliare a 90°, 30° e 45°, tutto ciò grazie alla regolazione della rotella posizionata sul basamento.

Morsa rotante da banco

La morsa rotante da banco rientra fra gli attrezzi modellismo navale più apprezzati, perché con poco sforzo ti consente di lavorare anche i particolari più complessi. Questo utensile in genere è realizzato in metallo forgiato e viene venduto assieme al morsetto da applicare sul banco di lavoro.

Pinze e tronchesine

Procurati delle pinze e delle tronchesine con punte piatte, curve e piane per eseguire tagli vari in base alle esigenze di lavorazione. Scegli attrezzi con maniglie che si possono impugnare comodamente e provvisti di lame in acciaio inossidabile che ti assicurano massima durevolezza nel tempo.

Colori, olio di lino cotto e pennelli

Uno degli step che impegna maggiormente il modellista è sicuramente la verniciatura finale dell’imbarcazione, per questo è importante disporre di prodotti che possano assicurare un risultato preciso e realistico. Solitamente si consiglia di usare colori diluibili, acquaragia e olio di lino cotto. Sono invece caldamente sconsigliate le vernici alla nitro, perché con il tempo tendono a cristallizzarsi creando delle antiestetiche crepe. Cerca di scegliere vernici satinate oppure opache, evitando quelle con effetto lucido. L’olio di lino cotto ti servirà per miscelare le terre colorate.

Per quanto riguarda i pennelli scegli set di diverse misure, con punte tonde e piatte, per poter eseguire anche i ritocchi di precisione. Concentra la tua scelta solo su pennelli che permettono di stendere il colore in modo uniforme e che non si sfaldano durante l’uso, rilasciando setole o creando segni e linee.

Cassettina per minuterie

Queste cassette si presentano come piccole valigette, provviste di coperchio e chiusura a scatto. Solitamente vengono realizzate in materiale plastico e all’interno presentano tante sezioni per suddividere piccoli oggetti e minuterie. Una cassettina ti permetterà di mantenere tutto in ordine, per trovare sempre ciò che ti serve, evitando allo stesso tempo che i pezzi dell’imbarcazione e ancora da assemblare si possano smarrire.

Attrezzatura modellismo: altre cose da sapere

Se sei un modellista alle prime armi e non vuoi investire molte somme nell’acquisto di utensili professionali, puoi sempre scegliere i mini utensili per modellismo venduti all’interno di scatole. Questi kit comprendono tutto il necessario per poter iniziare ogni progetto creativo. All’interno delle confezioni trovi infatti colla, carta vetrata, lime di varie dimensioni e cutter. Esistono anche kit che includono colori e pennelli assortiti, tronchesine e altri piccoli utensili per svolgere lavori di estrema precisione.

In fase di acquisto degli attrezzi per il modellismo navale cerca di evitare quelli a basso costo, che il più delle volte sono realizzati con materiali scadenti e destinati a rompersi prima del previsto. Concentra, invece, la tua scelta su utensili proposti dai brand leader nel settore, affidabili e di elevata qualità

Gli utensili per modellismo proxxon, ad esempio, ti permettono di realizzare veri e propri gioielli artistici. L’assortimento proposto da questo marchio è piuttosto vasto e non mancano attrezzi destinati ai modellisti esperti, come torni di precisione, levigatrici e fresatrici. Questi utensili vengono appositamente progettati per lavorare sempre con la medesima precisione e con zero vibrazioni.

Considera inoltre l’acquisto di attrezzi per il modellismo curati nell’ergonomia, quindi facili da usare e robusti. La costruzione di un modello in scatola richiede sicuramente tempo e pazienza, ma con gli attrezzi giusti potrai ottimizzare i tempi e semplificare molte operazioni complesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Ciao, come posso aiutarti?